Attendere...ricerca del percorso in corso
Attendere prego
Dimensione Carattere: [+] | [-] Visualizzazione: [S]tandard | Solo [T]esto | Ipo [V]edenti - Mappa del Sito
Condividi su facebook

Rilevazione Volumi di Traffico

Rilevazione Volumi di Traffico
Piano per la rilevazione dei volumi di traffico sulle strade provinciali e relativa analisi dei flussi

CONSIDERAZIONI PRELIMINARI E PROGRAMMATICHE

L'ufficio di Sicurezza Stradale, fin dalla sua nascita (12-07-2003), ha avuto il compito di esaminare il sentiero evolutivo della sicurezza stradale provinciale e valutare se questo sia coerente con gli obiettivi comunitari e nazionali. In particolare è deputato a migliorare lo stato delle conoscenze sugli incidenti stradali e promuovere l'individuazione dei fattori di rischio; analizzare i risultati degli interventi per migliorare la sicurezza stradale posti in essere, al fine di individuare gli interventi più efficaci e promuoverne la diffusione; fornire supporti tecnici all'azione di governo, basandosi sia sui risultati delle analisi sulla sicurezza stradale, sia sulle verifiche di efficacia degli interventi.

A tal fine è necessario realizzare il monitoraggio delle condizioni di sicurezza stradale e le indagini conoscitive sull' incidentalità che si determina sulla rete stradale per contribuire alla riduzione del 50% delle vittime degli incidenti stradali entro il 2010.

OBIETTIVI DEL PROGETTO

L'idea del progetto nasce dalla consapevolezza di una situazione di sostanziale assenza di rilevazioni omogenee e sistematiche dei flussi veicolari sulla rete stradale provinciale.

A tutt'oggi, infatti, la misura dei flussi viene effettuata mediante rilevazioni occasionali, commissionate a fronte di specifiche esigenze. Tali rilevazioni, oltre a non consentire una visione continua e dinamica dell'andamento del fenomeno, sono difficilmente confrontabili tra loro e non permettono di costruire una base informativa condivisa da tutti i settori interessati. La realizzazione del monitoraggio del traffico costituisce pertanto un passaggio strutturale per la formazione di una base informativa essenziale alle attività di programmazione e pianificazione dei trasporti e la trasformazione di una informazione incerta, frammentata, e saltuaria, in uno strumento di lavoro certo, regolare e condiviso.

L'obiettivo principale è quindi quello di dotare l'ufficio di Sicurezza Stradale di strumentazioni tecnico-scientifiche idonee alla rilevazione statistica dei flussi di traffico verificando, così, il livello di domanda sulla rete ed il dimensionamento dell'offerta di trasporto. In effetti, lo stesso Piano Provinciale sulla Sicurezza Stradale prevede, tra le condizioni di primaria importanza, la necessità di assicurare "la verifica e la conoscenza puntuale delle caratteristiche della rete stradale". E' risaputo che un tratto di strada risulta caratterizzato da un vincolo di capacità, a volte superato, sulla rete provinciale, in prossimità di poli attrattori, quindi, l'attuazione del presente piano consentirà in primis di conoscere i dati statistici di utenza automobilistica della rete provinciale e progressivamente aggiornarli sempre grazie all'ausilio di sistemi contatraffico automatici e/o rilievi manuali.

Il censimento dei flussi di traffico sulle strade provinciali, costituisce una banca-dati essenziale per individuare i "punti critici" di congestione nonché le principali relazioni di mobilità delle persone e delle merci indotte dai principali poli attrattori e generatori di traffico.
Costituisce quindi un supporto agli operatori del settore che si trovano a dover valutare alternative di regolazione della circolazione, degli interventi di progettazione e di manutenzione stradale e per attivare azioni a favore della sicurezza stradale.

La rilevazione dei flussi di traffico è funzionale alla redazione dei piani di bacino del trasporto pubblico locale ed è la base informativa per la redazione di altri strumenti di pianificazione quali il piano urbano del traffico e della viabilità extraurbana nonché per l'ottemperanza delle norme relative all'obbligo, per gli enti proprietari, del monitoraggio dei flussi di traffico sulla rete stradale di propria competenza.


Presentazione attività svolta Centro di Monitoraggio

Newsletter

Compila il Questionario

Realizzato da Studio Amica - copyright 2008
[ W3C HTML 4.01 ] [ W3C CSS ] [ W3C WAI-AAA ]