Attendere...ricerca del percorso in corso
Attendere prego
Dimensione Carattere: [+] | [-] Visualizzazione: [S]tandard | Solo [T]esto | Ipo [V]edenti - Mappa del Sito
Condividi su facebook

FUNZIONI DEL PIANO PROVINCIALE SICUREZZA STRADALE


Il Piano Provinciale per la Sicurezza Stradale (PPSS) tende ad individuare i principali campi di intervento e le linee di azione, al fine di indicare tutta la gamma di misure che possono essere realizzate per eliminare i fattori di rischio presenti nella provincia o ridurne la portata.
Sotto questo profilo, il PPSS si configura come una scatola di strumenti che deve essere utilizzata da chi governa la sicurezza stradale in modo selettivo, in funzione degli specifici obiettivi, delle priorità di intervento e delle azioni che si intendono o si possono realizzare.
Obiettivo principale del Piano è quello di indicare tutte le più rilevanti opportunità di intervento, lasciando agli strumenti di programmazione e ai diversi soggetti che collaborano al processo di miglioramento della sicurezza stradale, la scelta degli specifici interventi e delle specifiche misure attuative.
Più in particolare il PPSS elenca i principali campi di intervento, descrive le problematiche di riferimento, con particolare attenzione ai fattori di rischio specifici,individua le priorità di intervento di ciascun settore, delinea le linee di azione e le condizioni che possono rimuovere o attenuare i fattori di rischio. Questo sistema di conoscenze, valutazioni, indirizzi, etc. costituisce base di riferimento:
  1. per la programmazione di interventi per il miglioramento della sicurezza stradale da parte dei diversi settori dell'Amministrazione provinciale e delle Amministrazioni comunali o da parte di istituzioni e imprese;
  2. per concertare interventi multisettoriali da parte di diversi soggetti, pubblici e privati, interessati alla realizzazione di una particolare iniziativa;
  3. per valutare l'opportunità e la dimensione di un impegno nel settore della sicurezza stradale da parte di soggetti che non sono istituzionalmente competenti in questa materia (ma che intendono partecipare al processo di miglioramento della sicurezza stradale).


Il Piano Provinciale della Sicurezza Stradale è stato approvato dal Consiglio Provinciale con delibera n. 9 del 10 marzo 2008. PIANO PROVINCIALE SICUREZZA STRADALE
Presentazione attività svolta Centro di Monitoraggio

Newsletter

Compila il Questionario

Realizzato da Studio Amica - copyright 2008
[ W3C HTML 4.01 ] [ W3C CSS ] [ W3C WAI-AAA ]