Attendere...ricerca del percorso in corso
Attendere prego
Dimensione Carattere: [+] | [-] Visualizzazione: [S]tandard | Solo [T]esto | Ipo [V]edenti - Mappa del Sito
Condividi su facebook

UN KATEDROMOS AL GIORNO...

23/06/2010
Foto 
A Strongoli ed Isola Capo Rizzuto i giovani plaudono al "KATEDROMOS" il "contenitore culturale" capace di incidere rapidamente nella coscienza dei più giovani. Tutto ciò è stato reso possibile grazie all’utilizzo di attrezzature multimediali, immagini, tecniche di comunicazione all’avanguardia che consentono di entrare subito in sintonia con i giovani e, quindi, di poter lasciare "il segno".
La Provincia di Crotone ha puntato su un progetto che già conosce da anni e che porta in giro per il nostro territorio come un attività di sicuro successo sull’educazione stradale. Le immagini ed i filmati utilizzati in Katedromos rappresentanti nella crudezza della realtà quotidiana delle stragi stradali di tutti i giorni si trasformano facilmente in messaggi forti, incisivi che inducono alla riflessione.
"Katedromos" è un progetto di sensibilizzazione, istruzione, educazione stradale è un vero e proprio spettacolo in grado di coinvolgere emotivamente i giovani, di catturarli con momenti di grande euforia intercalati a momenti di riflessione e commozione. Un modo per sensibilizzare i ragazzi ed evitare le solite, purtroppo inutili, prediche.
Il Katedromos offre il meglio dell’incisività comunicativa proprio nella fascia di età in cui maggiormente è più difficile comunicare con i giovani i concetti legati alla sicurezza stradale. Una comunicazione vivace che alterna momenti di grande euforia e divertimento a momenti immediatamente successivi in cui un impressionante silenzio pervade l’auditorium. Un crescendo di emozioni in cui si alternano spiegazioni scientifiche a momenti di particolare riflessione e commozione, il tutto condito con un massiccio ausilio di multimedialità.
Gli argomenti trattati sono l’uso del casco, gli effetti della velocità, l’importanza delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta, alcool e droghe ed effetti sulla guida dei veicoli.
Gli incontri, gestiti direttamente da Leonardo Indiveri, avvengono in maniera molto dinamica e moderna, con una tecnica di comunicazione molto gradita ai giovani che, in tal modo, si predispongono meglio alla ricezione di messaggi forti sull’uso del casco, delle cinture di sicurezza, sugli effetti di alcool e droghe.




Autore: Fabio Pisciuneri
Fonte: Provincia di Crotone



Presentazione attività svolta Centro di Monitoraggio

Newsletter

Compila il Questionario

Realizzato da Studio Amica - copyright 2008
[ W3C HTML 4.01 ] [ W3C CSS ] [ W3C WAI-AAA ]